1 agosto 2016

Farfalla di rafia e perle di legno


quella posata sulla ghirlanda del post precedente.
Velocissima da fare in pochi passaggi, bastano alcuni fili di rafia e qualche perla di legno
si devono creare dei tondi con due giri di rafia, come misura io ho usato un bicchiere
ho rigirato la rafia avvolgendo e ricoprendo per bene i due tondi
ho formato le ali riunendo al centro 
ho tessuto le 7 perline con la rafia annodando alla fine e con i due fili tagliati ho creato le antenne
con un punto di colla a caldo ho fissato il corpo della farfalla alle ali
io l'ho usata per decorare la ghirlanda ma, incollata su di un nastrino, si può usare per legare i tovaglioli come segnaposto
o come chiudipacco
buona settimana !
Gio


6 commenti:

  1. Che bella, anche come segnaposto, sì mi piace e poi... sta bene dappertutto!!
    Un caro saluto e buona settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  2. Bellissima idea Gio! Non ci avevo mai pensato alla farfalla da fare con due cerchi, grazie per la dritta!

    RispondiElimina
  3. semplice e di grande effetto!!!! Un abbraccio grande Lory

    RispondiElimina
  4. Mi sa che questa farfalla la potrei realizzare persino io! Quasi quasi ci provo...
    Ciao cara!

    RispondiElimina
  5. Ciao Gio!!! Mi piace la ghirlanda ma in particolare il modo in cui hai creato la farfalla ...semplice il procedimento e la combinazione di ali e corpo è perfetta! La proverò di sicuro magari proprio come chiudi pacco. Grazie e un bacione!

    RispondiElimina
  6. Bellissima, io la vedo bene anche posata su un cerchietto o una molletta, come ferma-capelli.
    Ovviamente, pinnata. =)
    Dani

    RispondiElimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...