12 marzo 2018

Le gnomette in pasta di sale

Da quando Rebecca va alla scuola primaria,difficilmente passa una giornata intera con me, la scorsa settimana, causa un'otite notturna è rimasta a casa e ,visto che il dolore era passato,  non ci siamo lasciate sfuggire l'occasione ormai rara di creare qualcosa insieme .....come ai vecchi tempi
una delle cose che Rebecca ama fare è certamente "la pasta di sale"
ormai la sa impastare da sola: una tazza di farina, una tazza di sale e acqua tiepida quanto basta.
forme semplici, come fare un piccolo pupazzo di neve,con un grande cappello a punta
un nasino a patatina e due goccioloni di pasta per le braccia. Ne ha create due....una è per la sua sorellina Julia ....a me queste cose  commuovono subito
intanto che le gnomette cuociono c'è tempo per fare merenda e ripassare l'antipatica tabellina dell'8
 
poi arriva il momento di colorare con gli acquerelli, Rebecca è già bravissima con i pennelli
con la pasta avanzata abbiamo creato due uccellini, compagni d'avventura delle gnomette
tra arance e fiori comincia il gioco, la fantasia fa il resto
a volte basta così poco ...
per rendere felice una bimba...
...e anche una nonna.

a presto
Gio

16 commenti:

  1. Sei una nonna straordinaria, chissà le tue nipotine come ti adorano e queste gnomette sono belle da copiare anche per la scuola. Buon inizio di settimana.
    sinforosa

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie maestra Sinforosa. Sono proprio semplicissime, e se restano un po' stortignaccole sono ancora piu carine. Buona settimana anche a te. Abbraccio
      Gio

      Elimina
  2. Ma che brava Rebecca insieme a nonna Gio ... : ) Sono bellissime le gnomette ... troppo carine!
    Ciao Gio , buon lunedì ... un sorriso : )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Marinetta, documento questi momenti per fissare nel tempo le bellissime sensazioni che questa complicità mi regala. Abbraccio
      Gio

      Elimina
  3. Basta davvero così poco! L'importante è il tempo dedicato con la passione che trasmetti nel fare le cose. Le vostre gnomette sono dolcissime! Hai trovato un soggetto perfetto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il soggetto lo ha scelto Rebecca tra i tanti lavoretti che pinno da Pinterest, questi gnomi erano realizzati con la creta, io non l'avevo in casa e così l'abbiamo sostituita con la pasta di sale. Manipolare e modellare è sempre un piacevole passatempo per bambini/e di ogni età. Ciao Pia grazie! Abbraccio
      Gio

      Elimina
  4. Ma che belli i vostri gnometti! Stanno pure in piedi, io al tempo della pasta al sale facevo solo figure piatte...Siete state davvero bravissime.
    Un abbraccio ad entrambe.

    RispondiElimina
  5. Grazie Sabri,un saluto e un'abbraccio a te.
    Gio

    RispondiElimina
  6. Ma che carini e vedo che hai una bravissima aiutante oltre che bella

    RispondiElimina
  7. Sono io l'aiutante e lei decide. Grazie Simo
    Buona giornata
    Gio

    RispondiElimina
  8. Davvero fantastiche queste gnomette! È proprio vero che la fantasia e la dolcezza dei bambimi è infinita.... noi non possiamo fare altro che imparare...
    Grazie per aver condiviso questo progetto colmo di dolcezza con noi... siamo felici di aver scoperto questo Blog!
    Passa a vedere le nostre creazioni se ti va, ci farebbe davvero piacere sapere cosa ne pensi!

    FrancescArte e J.C. del Blog Creatività e Tecnologia

    RispondiElimina
  9. Grazie mille Francesca, passo sicuramente a conoscervi.
    Buona domenica
    Gio

    RispondiElimina
  10. Ma che meraviglia, che bambina stupenda e che bellissimo post, leggendoti hai fatto commuovere anche me!😍🙏🏻❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Giusi, condivido volentieri questi momenti che per me sono preziosi.
      A presto
      Gio

      Elimina
  11. Un post commovente, complimenti alla nonna e alla nipotina...
    Un saluto
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille Maris, anche a nome di Rebecca.
      Gio

      Elimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...