4 novembre 2012

millefoglie gianduia

un'altra buona torta del pasticcere di casa mia

MILLE FOGLIE ALLA CREMA GIANDUIA


la preparazione della pasta sfoglia richiede un po di tempo
Mario usa questo metodo

INGREDIENTI

per la sfoglia :
Farina 00 65 gr
Farina manitoba 65 gr
Burro 130 gr
Acqua 70 ml
Sale 3 gr

per la crema gianduia:
30 gr. di burro
250 gr. di cioccolato gianduia
250 ml di panna fresca da montare


Procedimento

Stendere la pasta sfoglia in 3 strisce rettangolari identiche alte
 2 mm e lunghe quasi quanto la placca forno (le mie misuravano
 circa 32x13 cm). Stendere le sfoglie sulla carta forno bagnata di
acqua con un pennello e posata su una placca da forno.
Bucherellare tutta la superficie della pasta con un forchetta per evitare
che rigonfi durante la cottura. Infornare a 160° finché non è ben dorata,
 spostare fuori dal forno cospargere ogni porzione con un cucchiaio di
zucchero a velo e rimettere in forno a 200° fino a caramellatura dello
 zucchero. Togliere dal forno e lasciar raffreddare.
Rifilare i profili in modo da ottenere 3 rettangoli identici e tritare i ritagli
ottenuti. Preparare la crema facendo scaldare in un pentolino la panna
 unita al burro, portando quasi a ebollizione. Contemporaneamente,
grattugiate il cioccolato  e aggiungetelo alla panna e al burro.
 Una volta che il composto sarà completamente
sciolto, ponete il pentolino a bagno maria in acqua gelata 
(aggiungendo addirittura del ghiaccio) e, con un frustino elettrico,
 mescolate finché la crema non diventerà sufficientemente solida.
Tenere la crema in frigo
 Assemblaggio :  prendere una striscia di pasta
sfoglia  appoggiarla centralmente al vassoio di portata, coprirla con
 metà della crema distribuendola con la spatola.
Appoggiare la seconda striscia di pasta, coprirla a sua volta con la
rimanente crema ed infine concludere con l'ultima striscia di pasta.
Con la spatola pareggiare i bordi della torta dove poi applicherete
 a piccole manciate la pasta sfoglia tritata tenuta da parte.
Cospargere la superficie con abbondante zucchero a velo.

Grazie Mario

Nessun commento:

Posta un commento



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...