6 maggio 2019

Torta cioccolato e lamponi (senza farina, burro e latte)


E' da tanto che non pubblico una torta di Mario, in effetti la produzione è diminuita, anche a causa delle tante intolleranze circolanti in famiglia. Per Pasqua però ha preparato questa buonissima torta adattando alcuni ingredienti così da poterla gustare tutti insieme senza problemi. Si tratta di un pan di Spagna al cacao, farcito con una crema pasticcera al cioccolato fondente, ricoperto con un geleè ai lamponi e decorata con altri lamponi freschi.


Ingredienti:
Pan di Spagna
120 g di farina di riso
25 g di fecola di patate
25 g di cacao
150 g di zucchero
5 uova

Crema pasticcera al cioccolato
350 ml di latte di soia alla vaniglia
7 tuorli
110 g di zucchero
35 g di amido di mais


Geleè di lamponi
350 g di lamponi freschi
150 g di zucchero
3 fogli di colla di pesce(6g.)

+10 lamponi freschi per la decorazione.

Bagna al rum
80 ml di acqua
80 ml di rum
50 g di zucchero




Preparazione

x il Pan di Spagna
Montare le uva con lo zucchero, setacciare le farine e inserirle delicatamente mescolando dall'alto verso il basso. Trasferire l'impasto in una tortiera antiaderente da 22 cm di diametro e cuocere a 180° per 35 minuti. Raffreddare e suddividere in 2 dischi.
Preparare la bagna portando ad ebollizione gli ingredienti, una volto sciolto lo zucchero spegnere il fuoco e far raffreddare.
x la crema
Scaldare il latte
Sbattere i tuorli con lo zucchero e l'amido di mais, stemperare con un po' di latte, mettere il composto sul fuoco basso, al primo bollore togliere dal fuoco e mescolare energicamente, unire il cioccolato fondente e mescolare fino a che si sarà sciolto completamente. Trasferire la crema in una ciotola di vetro, ricoprire con un foglio di pellicola e far raffreddare in frigorifero.
 x il geleè
In un pentolino mettere i lamponi con lo zucchero portare a bollore, cuocere per un minuto, frullare con il minipiner e filtrare con un colino. Aggiungere la colla di pesce precedentemente ammorbidita in acqua e strizzata, mescolare bene.
 Spruzzare bene i dischi di pan di Spagna con la bagna, farcire con la crema al cioccolato e chiudere con il secondo disco.
 Mettere la torta in un anello e ricoprirla con il geleè.
Al momento di servire decorare con i lamponi freschi.



Bravo Mario!
Gio


12 commenti:

  1. Che golosità, Gio, ho già l’acquolina in bocca. Ti prendo la ricetta. Buona continuazione di giornata. Un abbraccio.
    sinforosa

    RispondiElimina
  2. immagino sia stata buonissima, l'aspetto è molto invitante!!!! un abbraccio cara! Lory

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Cioccolato e lamponi si sposano bene... da rifare sicuramente.
      Ciao Lory
      Gio

      Elimina
  3. Umm, ho l'acquolina in bocca. Dev'essere molto buona. Un grazie per la ricetta.
    Ciao,
    Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prego, prova e poi fammi sapere...
      Ciao Stefy
      Gio

      Elimina
  4. Sempre bravissimo Mario e sempre molto belle (oltre che buone) le sue torte.
    Le intolleranze stanno diventando veramente un problema ma vedo che aguzzando l'ingegno..
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Maria, si, alcuni ingredienti si possono sostituire . Mario sperimenta sempre...
      abbraccio
      Gio

      Elimina
  5. e questa torta s'ha da fare ....mamma mia deve essere strepitosa ... sto già sognando di addentarla .... gram... ho giusto un compleanno in arrivo... e scommentto se ne possa mangiare a ufo senza ingrassare .... eh??? baci e grazzzzie per la ricettona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giusi.... non è quel che si dice dietetica... ma un peccatuccio ogni tanto si può fare, altrimenti non si può fare festa tutti insieme.
      Abbraccio
      Gio

      Elimina
  6. Ciao Gio, ti posso dire che adoro Mario?!... Ma che bellezza da vedere oltre che da gustare questa torta. Complimentissimi anche a te che sono certa avrai partecipato. Un abbraccio

    RispondiElimina
  7. Grazie Sabry, quando Mario fa i dolci la mia partecipazione è limitata(si fa per dire)alla ripulitura della cucina e ovviamente al test di prova ... Abbraccio
    Gio

    RispondiElimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...