18 ottobre 2013

Mister zucca


Da quando la mia piccola Rebecca va alla scuola materna e non abitando nello stesso paese é diventato un po' complicato trovare il momento per fare qualcosa insieme...ma venerdì scorso,sono andata a prenderla all'uscita dell'asilo e visto che c'era un po di sole siamo andate al parco a far merenda


una volta tornate a casa abbiamo costruito insieme questa simpatica lanterna.
Anche se non amo particolarmente la festa di Halloween  o meglio non amo certe esasperazioni dell'orrido trovo che le zucche illuminate e le lanterne abbiano un loro fascino e per i bambini sono sempre motivo di stupore ...così mi piaceva l'idea di costruirne una insieme alla mia cucciola

servono poche cose :
un foglio di carta velina arancione, un pezzo di cartoncino nero, un vecchio barattolo di vetro, colla vinilica, pennello e forbici. Come prima cosa Rebecca ha strappato un foglio di carta velina in tanti piccoli pezzi 


che ha poi incollato con il vinavil diluito con un po d'acqua
sopra al barattolo di vetro


una volta che tutto il barattolo e stato ricoperto lo abbiamo messo ad asciugare


intanto ho preparato con il cartoncino nero il cappello a tuba
formato da un cilindro alto 15cm (circonferenza uguale al bordo del barattolo + un cm) e da un anello(diametro interno uguale al diametro del cilindro+ 0,5 cm , diametro esterno uguale a diametro interno + 5 cm )ho rimboccato il bordo superiore per dare consistenza e ho fatto delle incisioni ogni 2 cm sul bordo inferiore, ho ripiegato all'esterno le alette e su queste ho incollato l'anello


ho disegnato e ritagliato gli occhi ,il naso e la bocca dal cartoncino nero, poi Rebecca li ha incollati al loro posto

abbiamo fatto indossare il cappello a Mister Zucca , messo un lumino all'interno del barattolo, e abbiamo fatto un piccolo collaudo...


OK funziona...pronto per la notte di Halloween !!!!!

Rebecca è soddisfatta e felice....
...io pure!!


13 commenti:

  1. bell'idea =)
    Ester

    RispondiElimina
  2. Che brave che siete state!Ha un aspetto allegro e simpatico!Ciao,buon fine settimana!Rosetta

    RispondiElimina
  3. Bellissimo.
    E si .. bisognerebbe sedersi con i piccoli e iniziare a lavorare.
    La tua piccola Rebe ( così chiamiamo mia nipote..) è stata bravissima!

    RispondiElimina
  4. Complimenti Gio! Tu e Rebecca siete una coppia affiatata

    RispondiElimina
  5. La lanterna è simpaticissima e sicuramente i momenti passati insieme a Rebecca, per realizzarla, preziosi. Sei una nonna speciale. =)
    Daniela

    RispondiElimina
  6. Che belli questi esperimenti creativi che poi restano nel tempo a testimoniare un momento piacevole passato insieme! Vedi che poi Halloween, come tante feste, fa da stimolo e fornisce una buona scusa.

    RispondiElimina
  7. Ciao Giovanna, che idea carina e poi fatta insieme alla piccola, proprio un bel momento!
    Carmen

    p.s. sono d'accordo per la polenta!!

    RispondiElimina
  8. Ma è bellissima questa lanterna! Che cosa meravigliosa fare "i lavoretti" con la propria nipotina ♥ Chissà se anch'io riuscirò a combinare qualcosa del genere con il mio bocètto quando sarà cresciuto!

    RispondiElimina
  9. Bravissime! Ho visto il commento alle mie lanterne e sono corsa a vedere la tua mister zucca, davvero bella e ben fatta, complimenti a te e alla tua adorabile nipotina, passa a trovarmi sul blog. Bacione, monica

    RispondiElimina
  10. Wow, ce l'ha fatta Rebecca, posso farcela anch'io!! ; ) Mia figlia va a una festa e pomeriggio prepareremo questa lanterna! Complimenti per le tue sempre ottime idee e questa testimonianza di bellissimo legame con la tua nipotina! Sei davvero speciale <3

    RispondiElimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...