28 febbraio 2016

Bentornati bucaneve!

Una leggenda racconta che sia diventato simbolo di speranza nel momento in cui sbocciò davanti ad Adamo ed Eva per confortarli quando furono cacciati dal giardino dell'Eden.

Nella leggenda cristiana, dopo la cacciata, Adamo ed Eva si ritrovarono in una buia terra inospitale, fredda e innevata per via dell’inverno, 
ma un Angelo li consolò promettendo che pure lì sarebbe arrivata la primavera 
 come segnale, soffiò su alcuni fiocchi di neve che stava scendendo e che, una volta giunti al suolo, si trasformarono in bucaneve. 
Così, con i bucaneve che sbocciarono su uno stelo esile verde brillante nella settimana invernale più tetra,
 nacque la speranza di tempi migliori.

Non è vero ma ci credo....
Buon fine settimana
Gio


11 commenti:

  1. ci voglio credere anch'io...ho bisogno di crederci :)

    RispondiElimina
  2. Bellissimo...buon fine settimana.
    Maris

    RispondiElimina
  3. che bella!grazie!
    buona settimana
    simona

    RispondiElimina
  4. sai che non li ho mai visti???? che bella questa leggenda ... sarebbe bello davvero crederci in qualcosa di buono ......più facile credere alla leggenda vera e propria
    ma per stamattina appunto una giornata tetra è uno spiraglio di sole ... bacio

    RispondiElimina
  5. Crederci dona speranza anche a noi, grazie per questo post molto delicato. Buona giornata

    RispondiElimina
  6. Ma che belli!....personalmente non credo alle leggende ma questa volta voglio crederci!!!! Baci

    RispondiElimina
  7. Semplici e belli. Mi sa che abbiamo tutti bisogno di crederci!!

    RispondiElimina
  8. Grazie x le foto, pensa che a prima vista li avevo scambiati x mughetto.

    RispondiElimina
  9. Splendidi fiori! Grazie per queste belle foto e per aver condiviso il mio banner cara Gio.
    Un abbraccione
    Maria

    RispondiElimina
  10. Ciao, molto bella questa leggenda.. Speriamo in ogni modo arrivino tempi migliori, un saluto Silvia

    RispondiElimina
  11. Sono fiori tenerissimi, io li ho anche in giardino.
    Bella la leggenda.
    Ciao Gio! =)
    Dani

    RispondiElimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...