15 febbraio 2016

Cesto rettangolare con coperchio a traforo

Finalmente dopo aver arrotolato un'infinità di cannucce ....
preso e lasciato non so quante volte l'intreccio...
sono arrivata alla fine ....
e sono molto soddisfatta del risultato
ho voluto provare una nuova tecnica di partenza 
una volta preparata la base ho sollevato le cannucce per la lavorazione verticale
raggiunta l'altezza voluta ho chiuso il lavoro sui tre lati rifinendo con un bordo a torcione. Durante la lavorazione, che si è protratta (per mancanza di tempo)per circa un mese, Nina si è divertita come una pazza ad entrare e uscire dal cesto.
ho poi lavorato sulle cannucce dell'ultimo lato per creare il coperchio
inserendo a distanza regolare le due cannucce orizzontali fissandole con una specie di punto croce alle cannucce verticali
la tecnica è ben spiegata QUI
una volta terminato il lavoro ho dato dentro e fuori due mani di colla vinilica leggermente diluita, questa procedura ha reso il mio cesto molto solido e quasi impermeabile

penso che Nina lo ritenga di sua proprietà
ma io l'ho già sfrattata
perché lo devo regalare

lavorare le cannucce di giornale è un passatempo molto divertente
con questo umile materiale di recupero si possono creare un'infinità di oggetti.

alla prossima
Gio

14 commenti:

  1. Urka!!!! Ma è venuto benissimo!!!!Complimenti per la manualità e la pazienza, anche se ci hai messo un po' ne è valsa la pena!
    Ogni scatola, cesto o scatolone è una calimita per i gatti... anche la mia micia è così! Un abbraccio Eli

    RispondiElimina
  2. Molto bello, bravissima Gio'...però un po' di merito va anche alla "collaudatrice" Nina!!
    Un caro saluto, buona settimana!
    Carmen

    RispondiElimina
  3. Quanta pazienza hai avuto, ma il risultato è ottimo. Ciao

    RispondiElimina
  4. ciao Gio, c'è una piccola sorpresa, spero gradita, per te nel mio blog! Un abbraccio Lory

    RispondiElimina
  5. E' bellissimo!!! Bravissima!!!!
    MGrazia

    RispondiElimina
  6. E' stupendo cara Gio, davvero molto particolare il coperchio.
    Complimenti! =)
    Dani

    RispondiElimina
  7. Che bella! Complimenti per l'abilità! Di grande effetto la lavorazione "a croce" del coperchio. Però adesso ti tocca farne un'altra per la tua Nina!

    RispondiElimina
  8. mamma mia che bello ... assolutamente fantastico il coperchio è unico ... ma impressionante anche il sotto ... sembra di vimini ... dri molto molto brava ... un abbraccio grande

    RispondiElimina
  9. Wow,bellissimo!! il coperchio poi è stupendo, complimenti.

    RispondiElimina
  10. ma che bello, complimenti..bravissima:)
    bacioni simona

    RispondiElimina
  11. Ma sei una fucina di idee!...nonchè un "mostro" di pazienza. Il cestino che hai realizzato è davvero bello!

    RispondiElimina
  12. Grazie a tutte....troppo buone!
    Gio

    RispondiElimina
  13. Veramente carina l'idea di fotografare, e postare anche le foto della simpaticissima Nina,alla scoperta del nuovo cesto che stavi realizzando! Trovo che i gatti, siano adorabili, proprio anche per questi atteggiamenti, e modi di fare che hanno...!!! - E complimenti per la resa, proprio bello, e ben fatto, di cesti così non ne avevo ancora visti, sono d'accordo, le cannucce di carta sono proprio un bel materiale da lavorare, ho fatto anch'io qualche cestino, ma mai uno così grande e così bello come il tuo!!! Un saluto da Patrizia

    RispondiElimina
  14. Cavoli che lavorone Gio!
    Hai ragione, lavorare le cannucce di carta è un bel passatempo ma non facile. Tubsei veramente bravissima!
    Un abbraccio
    Maria

    RispondiElimina



leggo sempre con piacere i vostri commenti

Se non hai un' account puoi fare così
1. Scrivi il tuo commento.
2.dove c'è "COMMENTA COME" apri il menù a tendina e scegli ANONIMO
3. Clicca su PUBBLICA.
tutto qui

a presto....GIO

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...